Aiutiamo il Sant'Orsola con il puzzle di Bologna!

Realizzeremo un puzzle da 1000 pezzi, i cui utili saranno interamente devoluti al Policlinico Sant'Orsola - Malpighi.
L'opera è stata votata con il concorso #iodisegnoacasa che ha avuto un grande successo sulle nostre pagine social, ora grazie a voi riusciremo a produrre il gioco e ad aiutare chi in questo difficile periodo non ha fatto mai mancare il suo supporto.

Vai su Ideaginger e scopri la nostra campagna di crowdfounding! 

----> 

 

 
#IODISEGNOACASA
Abbiamo pensato di dare una mano anche noi nella lotta contro il Coronavirus. E abbiamo bisogno di te!
Se vuoi aiutare l'ospedale a raccogliere fondi e ti piacciono i puzzle, abbiamo pensato a qualcosa che può fare al caso tuo.
COS'È IL PUZZLE DI BOLOGNA
Durante il lockdown abbiamo vissuto un periodo molto difficile.
Le notizie sul sovraffollamento delle strutture ospedaliere, sulla mancanza di mezzi e protezioni per il personale sanitario impegnato nella lotta al COVID-19, quotidianamente si ripetevano su giornali, in tv e online.
È stato un periodo durante il quale, per il bene nostro e della nostra comunità, eravamo bloccati nelle nostre case.
È per questo che ci siamo interrogati su cosa una piccola società che produce giochi da tavolo potesse fare per aiutare la comunità.
Abbiamo pensato che un progetto del genere sarebbe dovuto partire proprio da un lavoro collettivo, coinvolgendo quante più persone possibile fin dalla sua nascita.
PRIMA PARTE: IL CONCORSO
Abbiamo quindi pensato di coinvolgere tutti in questo progetto, anche per occupare il tempo passato in casa in maniera costruttiva.
Nasce quindi l’idea di #IODISEGNOACASA, un contest aperto a chiunque avesse voglia di esprimere con un disegno il suo affetto per la città di Bologna rendendola protagonista della sua opera.
Abbiamo raccolto oltre 100 disegni di altre persone innamorate di Bologna proprio come lo siamo noi, e il concorso ha avuto un grandissimo successo di pubblico:
- più di 200 mila visualizzazioni
- 9 mila voti validi
- 30 mila interazioni con i nostri post
La nostra “Balotta” ha quindi deciso quale disegno diventerà un puzzle da 1000 pezzi!
Bologna Games produrrà il puzzle e i proventi verranno devoluti in beneficienza al Policlinico Sant'Orsola - Malpighi
La battaglia a “colpi di like” è stata vinta da Luisa La Ferrara, il suo disegno sarà il protagonista del nostro puzzle!
SECONDA PARTE: ORA TOCCA A VOI
Come potete aiutarci? 
Voi siete la parte più importante del progetto, il vostro aiuto e supporto è fondamentale per portare a termine la nostra piccola/grande impresa.
Abbiamo bisogno di voi, dimostriamo tutti insieme che Bologna è vicina a chi ha bisogno e pronta ad aiutare e supportare chi tanto ha dato per la nostra comunità.
Il nostro motto è “Brisa fèr l’ésen!”
Partecipando al nostro progetto potrai ricevere come ricompensa il puzzle di Bologna Games e supportare chi durante questo periodo sta impegnando tutte le sue forze per aiutare il prossimo. ORA TOCCA A NOI!
p1020091-mp4-00
CHI SIAMO
Bologna Games è un progetto che nasce nel 2017 da un gruppo di amici, la classica Balotta, che decide di lanciarsi nella produzione di giochi da tavolo ambientati a Bologna e ricchi di "bolognesità".
Dopo il grande successo del primo progetto, "Bolognando", arrivato alla sua terza edizione, abbiamo deciso di utilizzare i nostri giochi per alcune attività di beneficienza; nel 2019 nasce quindi "Vamolà", un memo game bolognese i cui utili ci hanno permesso di finanziare un anno del progetto di giocoterapia di Ageop Ricerca a favore dei bambini del Sant'Orsola.
La Balotta di Bologna Games è aperta a chiunque voglia farne parte, bolognesi e non, e aiutarci nel raggiungere il nostro obbiettivo della produzione e vendita del puzzle per sostenere il progetto Più Forti Insieme della Fondazione Policlinico Sant'Orsola, un ente non profit nato per promuovere e sviluppare ancora di più la cura e l'assistenza garantite del policlinico.
L'emergenza sanitaria sembra passata, ma non dimentichiamoci di medici, infermieri e operatori sanitari che hanno ancora bisogno del nostro sostegno. Con il tuo aiuto potremo fare ancora di più: prenota la tua copia del puzzle e fai la tua parte!
Il progetto Il Puzzle di Bologna gode del sostengo di  
dal 2017 ci accompagna nella nostra avventura come sponsor principale delle nostre attività! 
Anche per questo progetto, Banca di Bologna ci sostiene aiutando a diffondere la nostra iniziativa come sponsor tecnico del progetto aiutando a diffondere la nostra iniziativa e sostenendoci a livello tecnico per garantire trasparenza e correttezza nelle nostre iniziative! 
Banca di Bologna è già un sostenitore della Fondazione Policlinico Sant'Orsola, perciò non poteva mancare la sua presenza nella nostra iniziativa! 
Supporters: